Il cacioricotta

Il cacioricotta

Il cacioricotta non può mancare nelle dispense della cucina pugliese, e quello del Parco delle gravine è ideale con le tipiche orecchiette al sugo.

Il cacioricotta è un formaggio ottenuto da latte ovino, caprino o misto, fresco o sottoposto a maturazione per circa 60 giorni. Le capre di razze joniche e garganiche pascolano al meglio nel Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine. Il formaggio stagionato ha forma cilindrica (diametro di 10­12 cm, altezza di 6­8 cm) e peso variabile da 300 a 600 g. L’aspetto esterno ha un colore giallo paglierino e può presentare le impronte delle fuscelle. La pasta è di colore bianco, friabile e priva di occhiature. Il sapore è delicato, gradevole e tendente al gusto di cotto. L’odore è caratteristico con riferimento al latte ed ai trattamenti tecnologici utilizzati. Il prodotto stagionato può essere usato come formaggio da grattugia per il condimento di piatti tradizionali.

Fonti: Atlante dei Prodotti Tipici Agroalimentari di Puglia, ed. Regione Puglia – Area Politiche per lo Sviluppo Rurale

Top

Login


Create an Account!
Forgot Password?
Registration is disabled.

Want to Login?

Forgot Password?