La Gravina di Ginosa nel Parco Terra delle Gravine

La Gravina di Ginosa nel Parco Terra delle Gravine

La Gravina di Ginosa nel Parco Terra delle Gravine: viaggio in un angolo di Puglia tutta da scoprire vedi evento qui

Dal Mondo in Tasca del 26 giugno

Nell’area del Parco ‘Terra delle Gravine’ si nascondono paesaggi insoliti e una storia millenaria scolpita nella pietra. Un angolo di Puglia fatta di canyon carsici, villaggi rupestri, chiese. Cibo e vino, tradizioni semplici di una cultura contadina

La Gravina di Ginosa è un piccolo canyon, originatosi per effetto erosivo delle acque meteoriche nel corso dei millenni, che circonda, a ferro di cavallo, tutto l’abitato per oltre 10 km. Il villaggio rupestre, il Casale e il Rione Rivolta sono esempio virtuoso di una singolare tecnica costruttiva e di una vera e propria pianificazione urbana e gestione delle risorse del territorio, come rivolgere al sud gli ingressi delle grotte per permettere al sole di riscaldare gli ambienti in inverno o raccogliere l’acqua piovana attraverso un sistema di piccoli canali. In particolare, il Rione Rivolta, uno dei più importanti villaggi rupestri presenti in Italia, è un villaggio trogloditico, composto da 66 grotte casa, disposte su 5 piani collegati da gradini, che l’uomo condivideva con gli animali: ancora visibili mensole, cisterne, frantoi ipogei e ricoveri per animali ed un caratteristico comignolo che sbucava sul tetto, simbolo della famiglia.

Top

Login


Create an Account!
Forgot Password?
Registration is disabled.

Want to Login?

Forgot Password?