La vacca podolica

La vacca podolica

La vacca podolica è la razza bovina autoctona del Centro – Sud Italia, attualmente presente in Puglia, Campania, Basilicata e Calabria. E’ una razza molto rustica, pascola liberamente nei boschi, è resistente alle malattie. Si caratterizza oltre che per la possente mole, anche per il mantello grigio, color champagne nei puledri, e per le tipiche corna molto grandi e a forma di lira. E’ definita a triplice attitudine in quanto, in particolar modo in passato, veniva allevata per il lavoro nei campi, e per la produzione di latte e di carne. La carne però, seppure molto saporita in quanto gli animali si nutrono di erbe e di arbusti selvatici, è molto fibrosa e si deve saper preparare.

 

La produzione di latte è scarsa e limitata al periodo di svezzamento dei vitelli. Questo è uno dei motivi per il quale la razza podolica è stata abbandonata ed ha lasciato spazio a razze a maggiore produttività. La qualità del latte è però eccellente e si presta alla produzione di formaggi freschi e
stagionati come il caciocavallo. Nella Murgia di Sud Est rimangono rari allevamenti di Podoliche. Sono perlopiù presenti nel territorio tra Mottola, Noci e Martina Franca. Soprattutto in passato, le vacche provenienti dall’Appennino Lucano arrivavano a svernare nella Terra delle Gravine, laddove si conservavano i boschi, ideali per il pascolo, da Laterza a Martina Franca, passando per Mottola. Un bosco tutt’ora di svernamento delle podoliche è rappresentato da Bosco San Basilio e Burgensatico a Mottola, ed è possibile vedere piccoli allevamenti anche a Bosco Sant’Antuono, sempre a Mottola, e lungo il ciglio della gravina di Laterza.
Le vacche podoliche di Martina Franca, in particolare quelle di proprietà della famiglia Basile, compievano anch’esse la transumanza abbandonando la Murgia di Sud Est per svernare lungo le marine di Avetrana, in Terra d’Arneo, e di San Cataldo a Lecce. I fondi dei solchi gravinali rappresentavano oltremodo vere e proprie vie di transito per la transumanza di bestiame e pastori.

 

Top

Login


Create an Account!
Forgot Password?
Registration is disabled.

Want to Login?

Forgot Password?